Cerca
  • antonellolazzaro

Gonartrosi: più danni che vantaggi con la meniscectomia artroscopica

Il giusto inquadramento preoperatorio e la corretta indicazione chirurgica sono decisivi per avere risultati positivi ed evitare peggioramenti a medio-lungo termine.



In caso di gonartrosi conclamata, il trattamento artroscopico dell'eventuale patologia meniscale associata, seppur apparentemente minivasivo, può portare a un'accelerazione del processo degenerativo.


Per maggiori informazioni, puoi leggere l'articolo al link sottostante:


http://www.orthoacademy.it/gonartrosi-piu-danni-vantaggi-meniscectomia-artroscopica/


1 visualizzazione0 commenti